RENDICONTO GENERALE DESTINAZIONE 8XMILLE

Rendiconto.

In questa pagina troverete il rendiconto generale delle destinazioni dell'8xmille assegnate alla Chiesa cattolica.

Migliaia di interventi per la carità e la pastorale a livello nazionale e nelle 226 diocesi italiane, per i progetti caritativi e umanitari nei paesi in via di sviluppo e per il sostentamento dei sacerdoti diocesani impegnati nelle nostre parrocchie o in missione nei paesi poveri.

Come sono ripartiti i fondi dell'8xmille.

Ogni anno a maggio, durante l'Assemblea Generale della C.E.I., i vescovi determinano la suddivisione dei fondi 8xmille per tre finalità previste dalla legge.

  • Esigenze di culto e pastorale della popolazione italiana.
  • Sostentamento dei sacerdoti.
  • Interventi caritativi in Italia e nei paesi in via di sviluppo.

Come interviene la Chiesa cattolica in Italia nel campo del culto della carità.

  • Con le quote trasferite dalla C.E.I. annualmente alle diocesi e destinate ad attività locali.
  • Con le quote destinate ad attività di rilievo nazionale riservate alla Presidenza della C.E.I.

Leggi il Rendiconto.

Vieni a conoscere i numeri del rendiconto.
Scegli un anno, una regione e/o una diocesi.

Oppure consulta i documenti completi di rendicontazione.

Una firma può aiutare milioni di persone, vicino a te o dall'altra parte del mondo.

Come firmare

Scopri alcuni dei progetti realizzati.

Huayacocotla (Messico)

Progetto Prodh, a difesa diritti umani.

Sovana (GR)

Restauro Chiesa di Santa Maria Maggiore.

Serramanna (SU)

Fattoria San Michele, comunità terapeutica.

Piacenza

Officina delle 4S, scuola di italiano per stranieri della Caritas diocesana.

Ferrara

Casa Betania, accoglienza per donne e minori.

Piacenza

Mensa della Fraternità, Caritas diocesana.

Ales Terralba (OR)

Marcia della Pace.

Caserta

Casa Emmaus, accoglienza e aiuto ai bisognosi.

Caprarola (VT)

Piccola casa della Misericordia, centro diurno per ragazzi disabili.

Vuoi ricevere aggiornamenti mensili
su come vengono destinati i fondi dell'8xmille?