Ti vengo a cercare, doposcuola per minori a rischio. | 8xmille

PROGETTI

Ti vengo a cercare, doposcuola per minori a rischio.

Ad Acerra, in provincia di Napoli, tra i palazzi del centro storico, c’è un doposcuola molto speciale. 

Condividi

x

Non solo un doposcuola, ma anche oratorio e centro sportivo per i minori a rischio che finalmente possono crescere e giocare insieme, studiare e praticare sport in un luogo sicuro e lontano dalle tentazioni della microcriminalità purtroppo diffusa nella periferia.

00:11 La realtà che viviamo qui ad Acerra

00:14 è molto particolare

00:15 soprattutto nel centro storico

00:17 perché abbraccia diverse forme di povertà

00:20 tra cui soprattutto quella educativa.

00:23 I bambini che si rivolgono a noi

00:26 che sono presenti nel nostro Centro

00:28 sono bambini che hanno delle difficoltà

00:31 economico sociali.

00:41 Tanti di loro hanno bisogno di affetto

00:44 vengono e ti abbracciano all'improvviso

00:46 hanno bisogno di una carezza.

00:48 Cose che sembrano sciocche

00:51 che però nelle loro famiglie

00:53 a volte non ricevono.

00:55 È un bel progetto

00:57 che io non mi aspettavo di abbracciare appieno

01:01 però è stato

01:02 qualcosa che mi ha arricchito tanto

01:04 perché si conosce una realtà

01:06 che spesso noi vediamo solo dai film

01:09 da serie tv

01:10 e invece è qualcosa che è davvero così

01:12 non è solamente un qualcosa che hai scritto

01:14 all'interno di una sceneggiatura

01:15 in un copione.

01:16 Quest'anno mi sono inserita

01:18 in maniera più piena

01:22 e questo ha facilitato anche il mio compito

01:24 perché i bambini adesso li conosco abbastanza

01:27 e quindi tra loro e me c'è

01:30 una relazione di amore e di affetto.

01:35 Sono felice di questo compito

01:37 che svolgo qui.

01:38 Quello che noi costruiamo qui

01:39 sono gli uomini e le donne del domani.

01:42 Dobbiamo lasciare a questi ragazzi in eredità

01:44 un mondo sano e pulito

01:46 e anche un mondo giusto.

01:48 Ed è proprio da questa giustizia sociale

01:50 che dobbiamo partire qui

01:52 all'interno di questa realtà

01:54 dando a tutti quanti delle pari opportunità.

02:02 Con grande gioia

02:03 ad ottobre abbiamo inaugurato

02:06 grazie ai fondi dell'8xmille

02:09 questa bellissima struttura

02:11 alle spalle della Cattedrale

02:13 nel centro storico di Acerra

02:16 che permette a tanti ragazzi e bambini

02:20 di praticare la pratica sportiva.

02:22 Qua io vengo a fare doposcuola

02:25 poi faccio alcune volte gli sport

02:27 e i lavoretti.

02:29 Era un campo con solo dei pali

02:31 le porte erano fatte solo di pali

02:32 senza rete

02:34 ed era pieno di fango ed erba.

02:38 Prima che lo inaugurassero

02:40 prima che avessero finito i lavori

02:43 già era stupendo

02:44 poi proprio magnifico.

02:47 Quando ho visto il campo nuovo

02:49 mi sono stupito.

02:51 Sembrava che stavo in uno stadio.

02:59 La tua firma per l'8xmille alla Chiesa cattolica

03:02 non è mai solo una firma.

03:04 È di più.

03:06 Molto di più!

I numeri del progetto

100

ragazzi dai 6 ai 13 anni coinvolti.

30

educatori e animatori.

40

volontari della Parrocchia.

20

educatori per la didattica a distanza.

I TEMI

Le aree di intervento

Questo progetto è presente nelle seguenti aree di intervento.
Scopri altri progetti appartenenti allo stesso tema.

I valori del progetto

Un presidio di legalità.

Fiore all’occhiello dell’impegno della Chiesa sul fronte del disagio sociale, l'iniziativa nasce come simbolo di legalità per contrastare la povertà educativa di molti giovani a rischio e strapparli dalla rete della microcriminalità e dello spaccio che, purtroppo, sono una realtà con la quale spesso si convive nelle periferie.

Una scuola di vita.

Lo sport diventa uno strumento di aggregazione e una scuola di vita per tutti i ragazzi. C'è un campo polifunzionale di calcio a cinque in erba sintetica, basket e pallavolo, ma è possibile anche praticare karate. Oltre alle attività sportive, sono attivi dei laboratori di informatica, cinema, teatro e un doposcuola.

Un impegno corale.

Tutte le attività sono accessibili in totale gratuità, grazie all’impegno di decine di volontari e al lavoro sinergico tra istituzioni e mondo ecclesiastico. La struttura nasce tra i palazzi quasi interamente abbandonati del centro storico per dare uno spazio di aggregazione ai giovani, in particolare i minori del Centro diurno della Caritas.

Dove Siamo

Il centro sportivo diocesano si trova in via Nino Bixio, ad Acerra, alle spalle del palazzo vescovile. 

Dettaglio

Regione
Campania
Diocesi
Acerra
Località
Acerra (NA)
Ambito
Carità
Destinati
€ 280.000
Anno: 
2019-2021

Vai alla mappa 8xmille
per conoscere altri progetti

Ti potrebbe interessare:

Reggio Emilia

Locanda San Francesco, cohousing per persone in difficoltà.

Roma

Casa Wanda, centro diurno per malati di Alzheimer.

Grottazzolina (FM)

Ricostruzione e restauro Chiesa del SS. Sacramento e Rosario.

Leggi le storie più belle nella tua casella di posta
e scopri come vengono destinati i fondi dell’8xmille alla Chiesa cattolica.

Iscriviti alla newsletter

Puoi annullare l’iscrizione in ogni momento.