Locanda San Francesco, cohousing per persone in difficoltà. | 8xmille

PROGETTI

Locanda San Francesco, cohousing per persone in difficoltà.

Reggio Emilia, chi è finito in strada e ha perso tutto, trova molto di più di una casa. 

Condividi

x

Dieci confortevoli alloggi che accolgono famiglie intere o singole persone che hanno la necessità di trovare una soluzione abitativa temporanea, in attesa di riprendere in mano la propria vita. Un luogo autentico dove si sperimentano la condivisione e l’aiuto reciproco.

00:07 La mia vita è stata un po' movimentata.

00:10 Per fare una firma da garante

00:13 mi hanno preso la casa

00:15 mi hanno preso tutti i soldi

00:17 perché la banca li ha voluti tutti

00:20 e tutto l'insieme.

00:26 E dopo andavo a prendere

00:29 da mangiare alla Caritas

00:31 e lì ho conosciuto Dario e Francesca

00:35 e mi hanno portato qui

00:37 a vedere l'ambiente

00:40 e dopo me l'hanno assegnato.

00:46 Ero in una famiglia stavo molto bene

00:48 poi mi sono trovata per un momento per terra

00:51 e adesso posso accettare

00:55 con un po' di vergogna

00:56 mi sono vergognata per i primi tempi

00:57 di cercare aiuto alla Caritas però

01:00 ho trovato veramente quello che io adesso

01:01 non riesco a dare

01:03 né a me stessa né a mio figlio.

01:05 E sono molto felice per questo.

01:07 Arrivano in accoglienza

01:10 raccontano la propria storia.

01:15 Noi ci mettiamo in ascolto di queste persone

01:19 e cerchiamo di aiutarli

01:22 a seguire i loro sogni.

01:25 Ho iniziato subito

01:27 ad andare in mensa Caritas

01:29 fin da piccola con la Parrocchia.

01:34 L'ambiente Caritas

01:35 lo conosco da tanti anni

01:39 e quando finito il liceo

01:41 ho visto la possibilità

01:43 di poter spendere un anno in questo ambito

01:47 ho colto l'occasione

01:48 mi hanno presa e quindi

01:50 mi sta dando molto ed è molto bello.

01:57 L'8xmille è una cosa molto importante

01:58 è un finanziamento è molto importante

02:00 un aiuto molto importante per la Chiesa

02:03 che dà la possibilità di fare

02:05 una serie di interventi sul territorio

02:07 molto efficaci.

02:09 Accogliere la gente

02:11 animare

02:12 sensibilizzare le scuole.

02:14 La situazione è cambiata anche nel tipo di povertà

02:17 perché sono povertà più relazionali

02:19 quelle che vediamo oggi

02:21 quindi le persone si sentono molto sole.

02:23 Il covid ha accentuato tantissimo questa situazione.

02:28 Se la voglio leggere in positivo

02:30 ci ha permesso di incontrare persone

02:32 che non avremmo mai visto e conosciuto

02:35 perché ha scoperchiato tutta una parte di povertà

02:39 che era molto nascosta a Reggio prima.

02:42 Incontriamo delle famiglie che magari

02:43 non sono più in grado di pagare un mutuo

02:45 che si trovano senza casa

02:47 e che hanno dei bambini

02:48 e quindi è molto più difficile

02:50 andare incontro a queste povertà

02:51 proprio perché sono povertà

02:53 molto più grandi

02:55 che oltre alla povertà economica

02:57 mettono insieme una povertà relazionale

02:59 all'interno della famiglia

03:01 e aiutare queste famiglie

03:03 richiede davvero un impegno grande

03:06 sia da un punto di vista economico e di struttura

03:07 ma soprattutto di ricostruire

03:09 delle relazioni positive perché

03:11 possano ripartire in modo sereno

03:13 nella loro vita.

03:19 La tua firma per l'8xmille alla Chiesa cattolica

03:22 non è mai solo una firma.

03:24 È di più!

03:26 Molto di più.

I numeri del progetto

58

persone accolte di cui 25 minori.

30

posti letto disponibili.

2

operatori.

10

volontari.

I TEMI

Le aree di intervento

Questo progetto è presente nelle seguenti aree di intervento.
Scopri altri progetti appartenenti allo stesso tema.

I valori del progetto

Come in una famiglia.

È un grande condominio solidale con ampi spazi comuni che permettono di costruire relazioni, confrontarsi, condividere emozioni e trascorrere insieme il tempo libero. Nella struttura vive in modo stabile una famiglia, che garantisce una presenza continuativa ed è considerata un punto di riferimento importante dagli occupanti temporanei degli appartamenti.

Una comunità viva.

C’è un filo molto sottile che distingue chi accoglie e chi è accolto. Oltre agli alloggi per gli ospiti e per la famiglia stanziale, la Locanda dispone di un appartamento più grande che può ospitare ragazzi che vogliono fare esperienza in comunità, di abitare comune, dell’esserci per l’altro. Un operatore, inoltre, è presente tutto il giorno per qualsiasi necessità.

Una nuova vita.

Ci sono mamme sole o famiglie sfrattate che non riescono ad andare avanti da sole ma che sono decise a riscattarsi e iniziare una nuova vita grazie anche ad un progetto di reinserimento promosso da Caritas. Il loro tempo di permanenza presso la Locanda varia dai tre mesi a un anno circa. Gli ospiti vengono coinvolti in gruppi di preghiera, attività creative e di laboratorio.

Dove Siamo

La Locanda San Francesco si trova negli spazi dell’ex museo dei Frati Cappuccini, in Via Ferrari Bonini 6A, nel centro storico di Reggio Emilia. 

Dettaglio

Regione
Emilia Romagna
Diocesi
Reggio Emilia - Guastalla
Località
Reggio Emilia
Ambito
Carità
Destinati
€ 100.000
Anno: 
2019-2021
Sito

Vai alla mappa 8xmille
per conoscere altri progetti

Ti potrebbe interessare:

Faenza (RA)

Terra Condivisa, orti sociali per richiedenti asilo e persone fragili.

Roma

Casa Wanda, centro diurno per malati di Alzheimer.

Bergamo

Dormitorio Galgario, per persone emarginate e senza fissa dimora.

Leggi le storie più belle nella tua casella di posta
e scopri come vengono destinati i fondi dell’8xmille alla Chiesa cattolica.

Iscriviti alla newsletter

Puoi annullare l’iscrizione in ogni momento.