Descrizione:

Il progetto intende arricchire le esperienze di accoglienza presso le case gestite dalla Caritas diocesana per far fronte all¿emergenza abitativa favorendo la diffusione di un clima di sostegno, collaborazione e condivisione comunitaria.Attualmente l¿accoglienza dura dai 6 ai 9 mesi, al termine dei quali non sempre gli accolti riescono a raggiungere un¿autonomia lavorativa, economica o abitativa, con evidenti ricadute in termini di frustrazioni e scoraggiamento. Le case dovrebbe ro diventare di per sé un¿esperienza comunitaria con azioni di: sostegno materiale, gruppi di auto-mutuo aiuto, colloqui per il sostegno psicologico, attivazione di forme di inserimento lavorativo per gli accolti. Inoltre si intende sperimentare modelli innovativi di accoglienza in cui gli accolti siano ospitati in appartamenti all¿interno di condomini di edilizia privata con disponibilità di più alloggi, tali da garantire la vicinanza di una famiglia solidale che affiancherà le persone accolte sostenendole nelle loro necessità.

Indirizzo:

CREMA CR

Documenti: