MAPPA 8XMILLE

Scopri i progetti vicino a te!

Tu mi riguardi - I anno

Regione
Sicilia
Diocesi
Piazza Armerina
Località
Gela CT
Ambito
Carità
Destinati
€ 63.200
Condividi
Il titolo del progetto «Tu mi riguardi» contiene sinteticamente la sensibilità della Chiesa particolare e vicariale, l'interesse, il sostegno, la condivisione, l'accompagnamento, il bisogno di includere che la comunità ecclesiale intende manifestare nei confronti dei fratelli disabili, delle loro famiglie e delle comunità locali. Pertanto la costituzione di un centro diurno, con i relativi laboratori di musicoterapia ed informatica, nel comune di Gela (CL) e di un laboratorio di arti musive nel comune di Piazza Armerina (EN), rappresentano un nodo attivo di una rete di relazioni dove possa sempre più realizzarsi l'opportunità dell’inclusione, della partecipazione, di nuova socializzazione di persone con disabilità. Inclusione sociale vuol dire “prendere parte ed essere parte”. Si intende avviare una fase orientata a rimuovere le barriere che possono impedire la loro piena ed effettiva partecipazione nella società su una base di eguaglianza con gli altri. Inclusione sociale è, altresì, la capacità di far evolvere i legami tra le persone, i gruppi, le organizzazioni; l’incremento della capacità di co-abitazione tra soggettività diverse dentro ad uno stesso contesto territoriale e la capacità di attivarsi per migliorare le condizioni di convivenza. Questa è la sede della parrocchia Sacro Cuore di Gesù di Gela.

Vuoi ricevere aggiornamenti mensili
su come vengono destinati i fondi dell'8xmille?