Frosinone, percorsi di co-housing per venti senza dimora | 8xmille

MAPPA 8XMILLE

Scopri i progetti vicino a te!

Frosinone, percorsi di co-housing per venti senza dimora

Regione
Lazio
Diocesi
Frosinone - Veroli - Ferentino
Località
Frosinone
Ambito
Carità
Destinati
€ 50.000
Condividi
Interventi ad hoc per le persone senza dimora con fragilità economiche e sociali, durante l’emergenza Covid lasciate sole. Li prevede il progetto "Essere a casa", indirizzato prevalentemente a 20 beneficiari, nel territorio diocesano di Frosinone. Per realizzarlo, è stato assegnato alla Cooperativa sociale Diaconia Onlus un contributo di 50mila euro. L'obiettivo è quello di ri-attivare le risorse personali, favorire l'ottenimento di eventuali sussidi e finanziamenti, proporre oltre all’accoglienza di primo e secondo livello a Ceccano percorsi di co-housing, accompagnando verso soluzioni alloggiative dignitose e il più possibile autonome le persone senza dimora o con scarsi livelli di integrazione abitativa. Rientrano in questo ambito anche i neo-maggiorenni dimessi dalle case famiglia per minori che non hanno completato il percorso di studi e sono lontani dal raggiungere un'autonomia complessiva. La struttura individuata per il co-housing accoglienza di primo e secondo livello a Ceccano è di proprietà della parrocchia San Giovanni Battista.
 

Leggi le storie più belle nella tua casella di posta
e scopri come vengono destinati i fondi dell’8xmille alla Chiesa cattolica.

Iscriviti alla newsletter

Puoi annullare l’iscrizione in ogni momento.