Foggia, strumenti informatici per la didattica a distanza di studenti da famiglie disagiate | 8xmille

MAPPA 8XMILLE

Scopri i progetti vicino a te!

Foggia, strumenti informatici per la didattica a distanza di studenti da famiglie disagiate

Diocesi
Foggia - Bovino
Località
Foggia
Ambito
Carità
Destinati
€ 15.000
Condividi
Un aiuto per la didattica a distanza di giovani provenienti da famiglie disagiate di Foggia. Lo promuove il progetto “Didattica connessa”, realizzato in collaborazione con la Fondazione Alimenta, per il quale è stato assegnato un contributo di 15mila euro. L’iniziativa nasce dalla consultazione delle schede del Centro d’ascolto Caritas e dall’interrogazione della piattaforma “Ospoweb” alla luce dei dati forniti dalle istituzioni scolastiche del territorio. Si è cercato, dunque, di individuare realtà familiari, particolarmente disagiate, nelle quali i minori risultino privi di strumenti di comunicazione utili alla fruizione delle lezioni online. Tutto ciò per dotarle di tablet e connessione Adsl flat, attraverso la stipula di un contratto di comodato d’uso gratuito. Si offre, inoltre, in momenti diversi da quelli riservati allo studio una o due settimane al campo estivo presso il “Centro Diurno Educativo Caione-De Leonardis”.
 

Leggi le storie più belle nella tua casella di posta
e scopri come vengono destinati i fondi dell’8xmille alla Chiesa cattolica.

Iscriviti alla newsletter

Puoi annullare l’iscrizione in ogni momento.