FIRMO PERCHÉ

Le testimonianze di chi firma.

Ti presentiamo alcune testimonianze di persone che decidono di destinare l’8xmille alla Chiesa cattolica e ci raccontano il perché della loro scelta.
Leggi la loro storia e se vuoi, raccontaci perché firmi per l’8xmille alla Chiesa cattolica. Partecipa anche tu!

Inviaci la tua testimonianza
Condividi

Francesco, 47 anni – Resp. diocesano Rinnovamento nello Spirito Santo, San Giuseppe Vesuviano (NA)

“Firmo perché è doveroso sostenere quanto fa la Chiesa per i più deboli”.Leggi di più

Firmo perché credo che quanto fa la Chiesa per i più deboli sia da sostenere. Penso ad esempio all’importanza del dormitorio della Caritas diocesana che sta a San Giuseppe Vesuviano e che dà una possibilità di rifugio a tanti, singoli e famiglie, stranieri e italiani.

Leggi di più

Condividi

Antonio, 61 anni – Presidente Sezione Nola Ass. Medici Cattolici Italiani, San Vitaliano (NA)

“Firmo perché è un bene per la società”.Leggi di più

Firmo perché la nostra firma fa sì che la Chiesa cattolica continui a fare del bene a tutta la società.

Leggi di più

Condividi

Antonello, 48 anni – Insegnante, Capua (CE)

“Firmo perché posso dare il mio contributo ai progetti della Chiesa cattolica”.Leggi di più

Firmo perché mi sento, grazie a un piccolo gesto, di partecipare ai piccoli e grandi progetti che la Chiesa cattolica mette in campo per chi ha bisogno di sentirsi accolto e amato.

Leggi di più

Condividi

Catello – Imprenditore, Nocera Inferiore (SA)

“Firmo perché seguo l’esempio di Papa Francesco”.Leggi di più

Con la mia famiglia, firmiamo con la speranza che questi fondi vengano destinati alle persone che hanno realmente bisogno, sull’esempio di Papa Francesco. Da sempre firmo per devolvere l’8xmille alla Chiesa cattolica. Così come devolviamo il 5xmille a realtà associative che ruotano nella stessa orbita e che si impegnano nel sostegno ai più bisognosi.

Leggi di più

Condividi

Immacolata, 65 anni – Referente del Movimento dei Focolari, Santa Anastasia (NA)

“Firmo perché amo la Chiesa”.Leggi di più

Firmo sempre con entusiasmo per l’8xmille alla Chiesa cattolica, prima di tutto perché cristiana e noi cristiani amiamo la Chiesa. La nostra firma consente l’impegno per il bene e l’aiuto per tanti, penso in particolare alle opere della Caritas.

Leggi di più

Condividi

Silvia, 66 anni – Referente Ualsi, Pomigliano d'Arco (NA)

“Firmo perché la Chiesa possa prendersi cura dei più deboli”.Leggi di più

Se non ci fosse l’8xmille, la Chiesa non potrebbe prendersi cura di tanti, di quelli dimenticati, molto spesso, anche dallo Stato.

Leggi di più

Firmo Perché

Francesco, 47 anni – Resp. diocesano Rinnovamento nello Spirito Santo, San Giuseppe Vesuviano (NA)

“Firmo perché è doveroso sostenere quanto fa la Chiesa per i più deboli”.Leggi di più

Condividi

Firmo perché credo che quanto fa la Chiesa per i più deboli sia da sostenere. Penso ad esempio all’importanza del dormitorio della Caritas diocesana che sta a San Giuseppe Vesuviano e che dà una possibilità di rifugio a tanti, singoli e famiglie, stranieri e italiani.

L’8xmille è una storia
di ogni giorno.

Ricevi tutti gli
aggiornamenti periodici
su come vengono destinati
i fondi dell’8xmille.